Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Lecca Lecca Spirale Nero e Bianco 12pz da 30gr

Produttore: Biribao

Vuoi organizzare una festa a tema per bambini? Con questi deliziosi lecca lecca potrai realizzare una fantastica festa.

12 pezzi per 30 gr

Prezzo: €13,73

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Feste ed Eventi News » Eventi » Viterbo: Un itinerario tra bonta e Cioccolato

Viterbo: Un itinerario tra bonta e Cioccolato

di Elsa Serpico e Alfredo Guadagni

| giovedì 28 aprile 2011


Viterbo: Un itinerario tra bonta e Cioccolato

Il Festival dei Sapori, CioccoTuscia 2011 chiude la sua prima edizione con un sorprendente gradimento di pubblico


Il 9 e 10 Aprile, si è svolto a Viterbo presso Domus La Quercia in Viale Fiume 112 ll Festival dei dolci sapori : Il CioccoTuscia 2011.

Direttamente sul luogo di questo innovativo Evento di cui AlCioccolato era accreditato tra i Media-Partners, c'era la nostra inviata Elsa Serpico ( già "madrina" del noto Food-Blog Dolcemania per la Pasticceria) che ci racconta la sua partecipazione, con l'articolo che segue:

Il CioccoTuscia 2011 è stato un evento gastronomico che ha richiamato i più golosi del cibo degli Dei: il cioccolato.

Anche se si trattava della sola 1° edizione del Festival dei Sapori, numerosi visitatori sono accorsi per vedere ma soprattutto gustare i dolci tipici della Tuscia viterbese. Nell’area destinata agli stand era possibile assaggiare i prodotti migliori che offre il territorio, dalla crema ottenuta dalle nocciole dei Cimini, alla Pizza di Pasqua e ai famosi tozzetti, il tutto accompagnato dalla Cannaiola, (un vino tipico di Marta e amato da Papa Martino IV) e l’Aleatico di Gradoli. E che dire dei Maestri pasticceri presenti durante l'evento? Hanno sfoggiato tutta la loro maestria mostrando al pubblico come realizzare soggetti con il cioccolato, in tutte le sue varianti, fondente, al latte e bianco.
Per i più piccoli era invece dedicato uno spazio con animatori e alcuni pasticceri dell’Istituto Alberghiero hanno insegnato ai bambini come preparare dei dolcetti.
A questo bisogna aggiungere animazioni, spettacoli e musica che insieme alla bellezza della location hanno reso il Festival dei Sapori CioccoTuscia, un appuntamento imperdibile e sicuramente richiesto a gran voce nei prossimi anni.


fonte: www.alcioccolato.com
Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui