Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Tavoletta NeroNero Ecuador fondente 75% 75gr

Produttore: Novi

NeroNero Ecuador 75%
Il gusto intenso aromatico dell'Ecuador, dove il cacao è nato.

75 gr

Prezzo: €2,17

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Feste ed Eventi News » Eventi » VIVA IL CIOCCOLATO La Festa dei Golosi Sant’Arsenio (SA) 3 – 4 Maggio 2008

VIVA IL CIOCCOLATO La Festa dei Golosi Sant’Arsenio (SA) 3 – 4 Maggio 2008

di Luigi Mosca

| mercoledì 23 aprile 2008


VIVA IL CIOCCOLATO La Festa dei Golosi Sant’Arsenio (SA) 3 – 4 Maggio 2008

Dolce week-end che si svolgerà a Sant’Arsenio la prima edizione della festa del cioccolato


Per tutti gli amanti del cioccolato è in arrivo un dolce week-end: sabato 3 e domenica 4 maggio 2008 si svolgerà Viva il Cioccolato, La Festa dei Golosi, la prima edizione della festa del cioccolato organizzata dal Comune di Sant’Arsenio in collaborazione con l’ IPSAR di Sant’Arsenio e con il contributo della Provincia di Salerno.

A “Viva il Cioccolato ” si potrà vedere dal vivo la lavorazione tipica del cioccolato e gustare il più ghiotto degli alimenti in svariati modi e tipi: dal cioccolato all’aroma di tabacco, al peperoncino o alla cannella e in tantissime combinazioni, dagli aperitivi al cioccolato alle più tipiche crepes. Così come si potranno apprezzare molti altri prodotti a base di cacao, alcuni davvero singolari e sorprendenti, ad esempio il sapone, gli oli essenziali al cioccolato, la frutta ricoperta di cacao, oppure la birra di cioccolato prodotta seguendo un’antica ricetta originale di Praga.

Ovviamente non mancheranno le più tradizionali prelibatezze di cioccolato: praline, cremini e altri deliziosi dolcetti. In più, alla rassegna, parteciperanno oltre ai migliori produttori della Campania, anche aziende del cioccolato artigianale di altre Regioni .

*** Ma la Manifestazione non è solo “cioccolato da mangiare”. E’ anche cultura, curiosità, attrazioni, iniziative varie sempre legate e collegate al “cibo degli dei”. Ecco le iniziative collaterali più importanti dell’edizione 2008:

1. GALLERIA DEL CIOCCOLATO: Un’ appassionante mostra con fotografie, didascalie, disegni e curiosità, dedicato alla antica storia del cacao e alla lavorazione e ai benefici della cioccolata.

2. LIBRI GOLOSI: Una rassegna libraria molto interessante. Non solo ricette ma cultura, tradizione e rarità sul “cibo degli dei”.

3. CHOCCOLATE GAMES: Allestimento di area giochi con recinto in legno decorato con all’interno tavolini e sedie, su ogni tavolo una scacchiera con le pedine di cioccolato, tutti potranno giocare a dama e mangiare le pedine.

4. CHIIOSCO GHIOTTONE: Uno spazio dedicato al “ pane e cioccolato”, un momento aggregativo per grandi, piccoli e famiglie, protagonista sarà la più classica delle merende: la crema di cioccolato spalmata sul pane.

5. IL CIRCO di VIVA IL CIOCCOLATO: Un’ area dedicata al divertimento, al sorriso e al buon umore con spettacoli di clown, trampolieri, giocolieri, spettacoli musicali, balli e canti tradizionali.

6. CIOCCOLATO SOLIDALE: Uno spazio per la promozione del commercio equo e solidale del cacao.

7. GLI STANDS: la parte più inebriante, il cioccolato nelle sue più svariate forme. Praline, barrette, nudi, creme, frutta secca, il tutto arricchito dagli aromi più vari e nuovi (cannella, peperoncino, zenzero). I produttori più qualificati provenienti da varie Regioni proporranno le loro creazioni in un’atmosfera che è mercato e degustazione insieme del “cibo degli dei”.


fonte: adevents
Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati