Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Confetti Maxtris Sfogliatella Napoletana 1 kg

Vendita Confetti Maxtris Sfogliatella Napoletana
Produttore: Maxtris

Confetti Maxtris Sfogliatella Napoletana.1Kg(SenzaGlutine)

Prezzo: €14,11

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Feste ed Eventi News » News » Attenti alla qualita'

Attenti alla qualita'

di Candida Iorio

| sabato 1 dicembre 2007


Attenti alla qualita'

Leggere le etichette non è semplice, specie se ci si mette il Governo di mezzo..


Ai consumatori di cioccolato è ancora una volta diretto questo articolo. Tutti sanno ormai che il rapporto qualità prezzo non sempre viene rispettato e questa è una realtà molto triste se si pensa che a fare uso di alcuni prodotti come il cioccolato sono soprattutto bambini.Certo, non si può andare al supermercato e flagellarsi gli occhi sugli ingredienti riportati su ogni confezione di qualunque prodotto da acquistare, sperando di capire se si tratta di un buon acquisto, dato il costo, oppure no.Ma qui si parla di cioccolato e in qualità di appassionati vi chiedo attenzione!Il Parlamento Europeo ha approvato a Strasburgo che nella produzione del cioccolato, in sostituzione del burro di cacao, ci sia, per un massimo del 5%, la presenza di ben sei tipi di sostanze: burri d'illipè, karité, kokum, olio di palma, grasso di shorea e grasso di noce di mango. Il risultato è desolante non solo perchè, a meno che non si è un grandissimo esperto, ad un palato qualunque non arriva la differenza tra il vero cioccolato e questo che viene definito "tagliato", ma perchè la delibera, oltre a non garantire un prodotto di qualità, lascia i consumatori in balia di una preoccupante carenza di informazioni: le materie grasse di sostituzione (msg) dovranno infatti essere segnalate sul retro delle etichette e separate dal resto degli ingredienti per cui anche se andaste a leggere tra questi non troverete i suddetti corpi estranei!! A tutto ciò si deve pure aggiungere il fatto che è stata respinta la richiesta di vietare l'utilizzo di organismi geneticamente modificati (ogm) fra le materie grasse alternative.
L'uso di questi grassi abbasserà pure i costi di produzione (una tonnellata di burro di cacao costa 3.500 dollari contro i 350 dell'olio di palma), ma di certo non rappresenta un vantaggio per la salute del consumatore. Tutti i sostitutivi elencati sono ricchi di acidi grassi saturi, accusati di favorire l'ipercolesterolemia, un pericolo che non sussiste con il burro di cacao.Gli unici ingredienti del cioccolato sono cacao, burro di cacao, zucchero e vaniglia! 

L'ironia della sorte è che questa decisione è stata presa il 15 marzo, giornata mondiale dei consumatori!!



Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati