Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Anello tondo in acciaio inox 20xh4,5 cm

Produttore: Vari

Produci i tuoi dolcie e semifreddi e prodotti di gelateria con questo Anello tondo in acciaio inox di alta qualità misure H 4,5 x20 CM Diametro

Prezzo: €4,14

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» La Cucina al cioccolato » Dolci e Dessert » Cioccolatini rocher fatti in casa

Cioccolatini rocher fatti in casa

di daniela devecchi

| martedì 28 gennaio 2014


Cioccolatini rocher fatti in casa

gustosi e fragranti, adatti a ogni buona occasione!


Voglia di un cioccolatino? Niente di meglio che dei fragranti rocher, fatti in casa, con ingredienti semplici e genuini, e con davvero pochissima spesa. Dunque per preparare circa 20/25 dolcetti, occorrerebbero soltanto:

 

110 grammi di zucchero semolato;

 

280 grammi di mandorle;

 

300 grammi di cioccolato fondente;

 

 

Prepariamo adesso i nostri bonbon. Prima di tutto rivestiamo una piastra con della carta da forno. Mescoliamo poi lo zucchero e circa 0,6 decilitri di acqua in una pentola dal fondo spesso e portiamo tutto, a fuoco medio, a ebollizione, per un tempo massimo di cinque minuti. Per tostare le nostre mandorle, distribuiamole sulla piastra, precedentemente ricoperta, e poniamole in forno preriscaldato a una temperatura di circa 150 gradi centigradi per circa venti minuti, finché non appariranno croccanti e dorate. Poi facciamole raffreddare sulla piastra. Intanto facciamo fondere il cioccolato, che avremmo già tritato, a bagnomaria con l'acqua zuccherata che sobbolle appena, fino a che il cioccolato non si sarà completamente sciolto. Mettiamo le mandorle in una terrina, ricopriamole con questa miscela di cioccolato e mescoliamo con cura piano piano. Una volta amalgamato il tutto, distribuiamo a cucchiaiate il composto su un'altra piastra sempre coperta da carta da forno. Lasciamo raffreddare e indurire i nostri cioccolatini prima di servirli. Rappresentano un ottimo piacere per soddisfare il “certo languorino” e un goloso accompagnamento al caffè.  



Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati