Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

10 Piatti Laurea Vintage 24 cm

Produttore: Vari

Devi organizzare la tua festa di Laurea? Con questi piattini a tema Laurea stupirai tutti gli invitati. 10 pz - diametro 24 cm

Prezzo: €3,43

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Le ricette dei lettori » Dolci al cioccolato » Cioccolato anche allo yoghurt!

Cioccolato anche allo yoghurt!

di daniela devecchi

| venerdì 7 marzo 2014


Cioccolato anche allo yoghurt!

Una ricetta sfiziosa e leggera adatta proprio a tutti!


Yoghurt al cioccolato fatto in casa? Una ricetta buona, sana e per niente ingrassante, adatta propri a chi vuole concedersi una pausa di gusto senza rinunciare alla linea! Dunque per la ricetta occorrono:

 

1 litro di latte parzialmente scremato;

 

125 grammi di yoghurt fatto in casa o 125 di bianco compatto Kyr;

 

una bustina di cacao (25 grammi circa);

 

100 grammi di zucchero.

 

 

Bolliamo quindi il nostro latte in una pentola, una volta fatto, copriamo con un panno pulito. Nel frattempo avremmo lavato e asciugato un imbuto e dei barattoli per contenere gli yoghurt per evitare che nella preparazione ci siano anche germi e batteri. Raffreddato il latte e raggiunta una temperatura ci circa 40 gradi ( se non si ha il termometro da cucina, basta verificare con un dito: dovrà essere caldo senza scottare), mettiamo lo zucchero e il cacao, mescoliamo tutto piano piano, incorporando lentamente lo yoghurt. Amalgamato il composto lo travasiamo con l' imbuto in tanti barattoli che dovranno essere riposti in forno ad una temperatura di circa 35 gradi e ben coperti. Dopo circa cinque o sei ore il nostro preparato casalingo buono e leggero è pronto da mettere in frigo... Ancora qualche oretta di pazienza, finchè non avrà raggiunto una certa consistenza e.... Buon appetito!!!!



Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati