Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Crispo Mimose verdi di zucchero 400gr

Vendita Crispo Mimose verdi di zucchero
Produttore: Crispo

Mimose verdi di zucchero 400 g

Prezzo: €9,62

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» La Cucina al cioccolato » Antipasti e Primi piatti » Gnocchi al cacao con porcini

Gnocchi al cacao con porcini

di daniela devecchi

| mercoledì 14 maggio 2014


Gnocchi al cacao con porcini

Gustoso primo piatto e per una volta NON CONTIAMO LE CALORIE!


Vi proponiamo una nuova ricetta salata al cioccolato: Gnocchi cacao e porcini ottima per un primo piatto gustoso, dimenticandoci per una volta le calorie, e dedicandoci solo al gusto. Bene per questa ricetta occorrono, per gli gnocchi:

1 chilo di patate;

250 grammi di farina;

1 uovo;

40 grammi di cacao amaro ;

un pizzico di sale.



Per il condimento:

500 grammi di porcini freschi;

250 grammi di panna;

1 spicchio d'aglio;

2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva;

1 bicchierino di cognac;

1 mestolo di brodo vegetale anche di dado;

sale e pepe quanto basta.

Cuociamo le patate in abbondante acqua salata, e ancora calde, le schiacciamo con lo schiacciapatate. Aggiungiamo subito la farina, il cacao, l'uovo e il sale, impastando con cura fino a che tutti gli ingredienti non siano bene amalgamati. Formiamo un rotolo dello spessore di circa due dita che taglieremo a fette. Mettiamo il nostro impasto su un piano infarinato, lavoriamolo fino a farlo diventare di circa un centimetro di spessore, e formiamo degli gnocchi di 2 centimetri ognuno più o meno; la forma possiamo darla passando a pezzetti il composto su una grattugia aiutandoci col pollice. Ora prepariamo il condimento. Facciamo rosolare l'aglio nell'olio, e lo togliamo dal fuoco quando avrà assunto un colore dorato, poi ci aggiungiamo i funghi puliti e tagliati a lamelle. Ci aggiungiamo sale, pepe e facciamo saltare in padella per qualche minuto, insaporendo il tutto col cognac. Evaporato il condimento, ci aggiungiamo il mestolo di brodo e teniamo in caldo. Cuociamo ora gli gnocchi sempre in acqua salata, e nel frattempo addensiamo la panna al sugo dei funghi, aggiungiamoci ora ancora un poco di sale e pepe. Scolata la nostra pasta una volta venuta a galla, la condiamo con il preparato caldo di padella che, se fosse troppo denso, lo diluiamo leggermente con un po' di latte tiepido. Buon appetito!



Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati