Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Stampo Mini Charlotte35xh15 mm da 60x40 cm

Produttore: Silikomart

Stampo professionale 60x40 CM in silicone Mini Savarin Ø35 mm H15 Colore Nero. Stampo da 77 cavità per una rapida produzione.

Prezzo: €45,06

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Il Cioccolato » Perchè fa bene » Il cioccolato e la circolazione

Il cioccolato e la circolazione

di daniela devecchi

| domenica 6 luglio 2014


Il cioccolato e la circolazione

un ottimo motivo per consumare cioccolato


Il cioccolato fondente aiuta a risolvere i problemi circolatori. Lo hanno scoperto alcuni scienziati del dipartimento di medicina interna dell’Università Sapienza di Roma, che hanno fatto un esperimento su alcune persone suddivise in tre gruppi: il primo ha consumato cioccolato fondente all’85% di cacao; il secondo cioccolato al latte; il terzo niente. Gli studiosi hanno constatato che i consumatori di cioccolato fondente tendevano a camminare più speditamente, incrementando mediamente di 17 metri il percorso effettuato in un tempo prestabilito. Gli stessi studiosi, considerati i risultati ottenuti hanno poi dichiarato:Lo studio conferma i benefici dei polifenoli sulla circolazione del sangue: dalle analisi è risultato anche che i livelli di ossido nitrico, che incrementa il flusso sanguigno, erano più alti nel primo gruppo mentre era più bassa la concentrazione di altri elementi biochimici che indicano la presenza di stress ossidativo

 



Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati