Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Stampo silicone Choco Springlife 36 x 26 x H 15 mm

Produttore: Silikomart

Realizza raffinati cioccolatini primaverili. Lo stampo ha 15 impronte. La realizzazione è semplice grazie ai consigli delle ricette incluse nella confezione.

Prezzo: €4,24

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Curiosità cioccolatose » Curiosità » La cioccolata, "rimedia" anche alla tosse!

La cioccolata, "rimedia" anche alla tosse!

di daniela devecchi

| domenica 23 febbraio 2014


La cioccolata,

Una nuova rivoluzionaria scoperta per tenere il fastidio sotto controllo


Contribuisce al buonumore, aiuta a contrastare le conseguenze del “ciclo mestruale” addolcisce il palato e genera allegria! Eh sì la dolce cioccolata sembrerebbe proprio la protagonista degli effetti migliori per gli esseri umani! In ultimo, recente scoperta effettuata su un gruppo di circa trecento pazienti in 13 ospedali britannici, ha davvero dell'incredibile! Il cibo degli dei sarebbe anche curativo per la tosse! Infatti la teobromina, una delle sostanze contenute nel cioccolato, contrasterebbe di oltre il 33% in più dei farmaci oppiacei utilizzati fino a oggi, questo fastidioso male, contribuendo alla cura e anche al buonumore. Ma attenzione: un uso prolungato del cioccolato fondente, contenente appunto teobromina, potrebbe portare a un illogico aumento di peso, anche se ,assicurano gli esperti, nuove pillole a base appunto della benefica sostanza potrebbero ovviare a questo spiacevole inconveniente. Rovescio della medaglia è che la cura “sperimentale” non sarebbe assolutamente definitiva: infatti basta sospendere l'assunzione di teobromina per riprendere la tosse esattamente come prima. Dunque la terapia non sarebbe ancora risolutiva, ma sicuramente la scoperta rappresenta un tassello in più nella scoperta dei benefici effetti della dolce e quadrata tavoletta. 



Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati