Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Stampo Santa Claus

Vendita Stampo Santa Claus
Produttore: Silikomart

lo stampo per realizzare un torta a forma di Babbo Natale inclusa ricette e consigli di Luca Montersino

Prezzo: €10,94

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Il Cioccolato » Cioccolato e cinema » La Luisa e gli Ultimi della classe per un film al sapore di cioccolato

La Luisa e gli Ultimi della classe per un film al sapore di cioccolato

di Elena Chiocchio

| mercoledì 7 maggio 2008


La Luisa e gli Ultimi della classe per un film al sapore di cioccolato

Il brand laziale, leader nella produzione di cioccolato artigianale, presente nel film in uscita a maggio con alcuni dei suoi prodotti


Roma, 28 aprile 2008 – Con “Ultimi della classe”, opera prima di Luca Biglione in uscita il prossimo 16 maggio, un nuovo tassello si aggiunge al fortunato filone delle commedie giovanili che negli ultimi anni hanno riempito le sale parlando del complesso e variegato universo adolescenziale. Una produzione che, puntando su tematiche attuali, strizza l’occhio alle commedie sexy anni ’70.

Il film prodotto da Dania Film e distribuito da 01, è un condensato di energia, vitalità, passione, il tutto condito da un ingrediente d’eccezione: la cioccolata de La Luisa cioccolato, cacao da coltivazione diretta in Brasile e produzione manifatturiera tutta laziale, per un placement all’insegna di qualità e sapore.

Nel film in uscita il cioccolato si integra nella trama del film accompagnando le avventure di Michele interpretato da Alessio De Rosa, liceale alle prese con brutti voti, ragazze sbagliate e la sua insegnante privata, Barbara, che segna il debutto sul grande schermo di Sara Tommasi.

“Ultimi della classe” descrive il percorso di crescita di un ragazzo come tanti che scoprirà, passo dopo passo, la sua strada. E se c’è un prodotto che accompagna da sempre i nostri momenti importanti, quelli più tristi, ma anche quelli più dolci e passionali, è proprio il cioccolato.

L’operazione di marketing de La Luisa Cioccolato è stata curata da Eranuev@, agenzia di product placement di Roma, specializzata nell’intermediazione fra aziende ed imprese cinematografiche, finalizzata ad azioni di product placement, nata dall’intraprendenza di Luisa Mariotti, Maria Teresa Venditti, Alessio Di Pasquale, esperti rispettivamente in: produzione, sceneggiatura e marketing.

La scelta di investire in un cinema giovane e di qualità rispecchia la politica dell’Agenzia di product placement Eranuev@ che si coniuga perfettamente con la volontà dell’Azienda “La Luisa cioccolato”, nata nella provincia di Roma e oggi presente con i suoi prodotti nei più importanti canali alimentari nazionali, di crescere promuovendo iniziative di carattere sociale e culturale.

 

Cinema e cioccolata: una tradizione di piacere

Una lunga tradizione unisce da sempre cinema e cioccolata: Chocolat, Willie Wonka e la fabbrica di cioccolato, Lezioni di cioccolato, Fragole e cioccolato sono solo i titoli più recenti di una lunga filmografia al sapore di cacao.

Il comparto della produzione dolciaria e, più in generale, quello alimentare sta progressivamente aumentando gli investimenti in un settore, quello del product placement che sta crescendo a passi di gigante, basti pensare che nel 2007 ha registrato un incremento del 33,7%, raggiungendo un volume d’affari pari a 2,9 miliardi di dollari. Un livello d’investimento destinato a crescere del 25% nel 2008 per attestarsi sui 3,5 miliardi di dollari e che arriva già a coprire una quota compresa fra il 5 e il 10% del totale dei costi di produzione di una pellicola.

 

La Luisa Cioccolato,eccellenza della medio-piccola imprenditoria laziale, ha sede a Villa Adriana, nel Comune di Tivoli ed è presente nei canali alimentari più importanti della piccola, media e grande distribuzione nazionale, con una quota importante di produzione conto terzi. L’azienda controlla oggi l’intera filiera a partire dalla coltivazione della materia prima nelle piantagioni in Brasile fino alla commercializzazione dei prodotti. La linea di prodotti spazia da praline a tavolette di cioccolata, dai torroni alle uova pasquali, tutti realizzati secondo ricette tradizionali con un occhio alla sperimentazione di nuove miscele, tutelando e mantenendo la qualità e il gusto inequivocabile della ci


fonte: Ufficio Stampa Eranuev@
Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui
 
Articoli correlati