Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Piattino quadrato trasparente verde

Vendita Piattini quadrati trasparenti verde - 50 pezzi
Produttore: Vari

Piattino quadrato trasparente verde, mm 67x67x18

Base inferiore mm 40x40 

Prezzo: €0,35

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» La ricetta dello chef » Torte al cioccolato » Torta di carote al cioccolato

Torta di carote al cioccolato

di Davide D'arcamo

| mercoledì 16 settembre 2009


Torta di carote al cioccolato

Torta di carote al cioccolato preparata per Voi direttamente dallo Chef Davide D'arcamo









ingredienti x 8 persone:
125g di burro  a temperatura ambiente
4-5 carote
4 uova
100 g di zucchero semolato
100 g di farina 00
100 g di mandorle tritate
2 cucchiai di semolino
Un cucchiaio colmo di lievito in polvere
Una tavoletta da 100g di cioccolato fondente
Zucchero a velo

Tempo di preparazione: 30’
Tempo di cottura: 45’

PROCEDIMENTO:

Scaldate il forno a 180°, raschiate le carote e grattugiatele.

Montate il burro con lo zucchero semolato finchè diventa gonfio e spumoso, incorporate le uova uno alla volta, e aggiungete le carote. Le mandorle, la farina setacciata con il lievito, il semolino e il cioccolato grattugiato.

Versate l’impasto in una teglia da torta rivestita da carta da forno, e cuocetela in forno per 45’ , controllando di tanto in tanto la cottura inserendo uno stecchino.

Toglietela dal forno lasciatela raffreddare e servitela senza toglierla dalla teglia cospargendola di zucchero a velo.

Un consiglio, questa torta migliora riposandosi qualche ora, quindi potrete prepararla anche per il giorno successivo.

 


fonte: Davide D'arcamo
Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui