Iscriviti è GRATIS!

Non sei registrato? Servizi gratuiti per te, registrati

User(Email): Password:

Password dimenticata?

NewsLetter

Ricevi gratis ricette ed aggiornamenti sul cioccolato

Email: Nome:

si accetta l' informativa sulla privacy

Accetto

Teglia Sfornatutto Bassa cm 29x25xh4,2

Produttore: Vespa

Teglia Sfornatutto Bassa cm 29x25xh4,2

Prezzo: €5,43

Regalo al cioccolato

Fai un Regalo diverso dal solito

ChocoCorso

Partecipa al corso sul cioccolato dettagli

Tutti i corsi sul cioccolato

Ultime news

    Attualmente non ci sono news

Speciale gratis

Per scaricare gratis questo speciale iscriviti

Cioccolato in casa?

Scopri i segreti per prepararlo Gratis la nostra guida pratica clicca qui

Home» Feste ed Eventi News » News » Week end al cioccolato alla scoperta di Torino

Week end al cioccolato alla scoperta di Torino

di Luigi Mosca

| giovedì 1 maggio 2008


Week end al cioccolato alla scoperta di Torino

Week end di Primavera al Cioccolato PRIMAVERA: IL RISVEGLIO DEL GUSTO Un viaggio a Torino e dintorni in 5 tappe... golose


Primavera: il risveglio del gusto. Voglia di sole, voglia di viaggi. Il lungo ponte del 1° maggio e i fine settimana di primavera rappresentano un’opportunità da non perdere per organizzare una breve vacanza di qualche giorno.

Se le solite gite fuori porta vi hanno un po’ annoiato, se vi piace scoprire bellezze artistiche e naturalistiche, ma siete anche amanti della buona tavola, vi proponiamo un’idea curiosa per trascorrere un fine settimana goloso alla scoperta delle bellezze di Torino e delle sue colline. Il filo conduttore sarà il cioccolato artigianale di qualità, che la Fine Chocolate Organization promuove, e ci guiderà alla scoperta del torinese in cinque tappe gustose attraverso cinque dei più famosi cioccolatieri di questo territorio.

 

Iniziamo il nostro itinerario dal centro di Torino, una delle capitali italiane del cioccolato, dove già nel 1.600 se ne producevano oltre 300 chili al giorno da esportare in tutta Europa.

Tra una passeggiata in Piazza Castello, al cui centro possiamo ammirare Palazzo Madama, e un’immancabile visita al settecentesco Teatro Regio, passando per il fantastico Palazzo Reale, il Duomo rinascimentale e la Mole Antonelliana, vi consigliamo le prime due soste al sapore di cioccolato: in via Cesana, da Monteccone Cioccolato, e in Corso Traiano alla Pasticceria del Capitano Rosso.

Da Monteccone Cioccolato potrete godervi un dolce momento di pausa, assaggiando alcune delle specialità al cioccolato preparate da Dante Bianchi, come la Gentiltonda, che nasce dall’abbraccio tra il cioccolato e la nocciola Tonda Gentile delle Langhe, oppure il Galeot


fonte: Ufficio Stampa Fine Chocolate Organization
Vuoi approfondire questo argomento? Partecipa al corso
Ne sai di più su questo argomento? Clicca Qui